CIE - Carta di Identità Elettronica

Ultima modifica 3 ottobre 2022

La carta d’identità è rilasciata esclusivamente in formato elettronico. Le carte d’identità in formato cartaceo rilasciate in precedenza restano valide fino alla loro data di scadenza. Non è necessario rinnovare la carta d’identità in occasione di cambi di indirizzo e di residenza.

 

La carta d’identità elettronica è rilasciata ai cittadini residenti nel Comune nei seguenti casi:

  • prima emissione;
  • carta di identità deteriorata;
  • carta d' identità rubata o smarrita (occorre munirsi di denuncia dei Carabinieri);
  • documento scaduto (è possibile richiedere il rinnovo nei 180 giorni antecedenti la data di scadenza);

 

Il rilascio avviene SOLO SU APPUNTAMENTO. La prenotazione avviene tramite la modalità on-line attraverso il sito del Ministero degli Interni CLICCA QUI. Per chi avesse bisogno di assistenza, è possibile contattare il Numero Verde 800 775 351, attivo lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, martedì e giovedì dalle ore 14.00 alle ore 18.00.

 

In caso di impossibilità a presentarsi nel giorno e ora prenotati, si prega di dare adeguato preavviso agli Uffici Comunali per alleggerire i tempi della lista di attesa.

 

COSA SERVE

L’interessato dovrà presentarsi in Comune nel giorno e ora prenotati munito di:

  • Ricevuta della prenotazione;
  • Tessera sanitaria;
  • Vecchia carta di identità o denuncia presentata di recente ai Carabinieri in caso di furto o smarrimento;
  • Fototessera recente in formato cartaceo oppure digitale su supporto USB-chiavetta (specifiche Ministero Interno), nel caso in cui non si fosse già provveduto a caricarla direttamente sulla specifica sezione del modulo on-line di prenotazione appuntamento (https://www.prenotazionicie.interno.gov.it/)

In caso di rilascio CIE per minore è obbligatoria la sua presenza e quella di entrambi i genitori muniti di documento di identità. Se un genitore è impossibilitato a presentarsi può sottoscrivere una dichiarazione nella quale presta il proprio assenso per il documento valido per l’espatrio del proprio figlio – corredato di fotocopia di carta di identittà.

COSTO DEL RILASCIO

Con delibera di Giunta Comunale n°2 del 09/01/2018 sono stati modificati gli importi richiesti ai cittadini per il rilascio della CIE, che dal 01/02/2018, ammonta a:

  • € 22,20 per la prima emissione ovvero per rinnovo del documento cartaceo in scadenza
  • € 22,30 in caso di furto o smarrimento
  • € 27,30 in caso di deterioramento

TEMPI DEL RILASCIO

Il documento non sarà rilasciato immediatamente allo sportello ma arriverà con raccomandata direttamente dal Ministero degli Interni all’indirizzo di residenza o in Comune, entro 6/7 giorni lavorativi. Il Comune non potrà intervenire sui tempi di rilascio del documento elettronico.

Congiuntamente alla RICEVUTA CARTACEA, VALIDA SUL TERRITORIO NAZIONALE COME DOCUMENTO PROVVISORIO, verranno fornite la prima parte del codice PIN e PUK. La seconda parte dello stesso arriverà con il documento elettronico alla destinazione indicata dall’utente.

ULTERIORI INFORMAZIONI

All’utente verranno rilevate le impronte digitali (procedura obbligatoria). Si ricorda che gli Uffici Comunali non hanno la possibilità di reperire i dati delle impronte rilevate. Per maggiori informazioni collegarsi al sito del Ministero degli Interni http://www.cartaidentita.interno.gov.it

Il cittadino potrà manifestare la volontà di assenso o diniego alla donazione degli organi dopo la morte. Il dato sarà trasmesso al Centro Nazionale Trapianti in automatico. Per ulteriori informazioni consultare i siti:
www.trapianti.salute.gov.it
www.sanita.regione.lombardia.it

Procedimento per l'emissione della CIE
Allegato formato pdf
Scarica