Regione Lombardia

La nuova Giunta comunale si presenta

Pubblicato il 12 giugno 2019 • Comune

Presentata ufficialmente la nuova Giunta comunale del Sindaco Andrea Tagliaferro. I due assessori, due donne, in continuità con la precedente Amministrazione comunale sono Danila Maddonini e Cecilia Scaldalai. Tre invece gli assessori nuovi: Giacomo Di Foggia, Maurizio Lui e Natalino Zannini.

“Rappresentatività dei nostri gruppi politici e novità nella continuità sono i due elementi che mi hanno portato a formulare la scelta della composizione della mia squadra -  commenta così il neo Sindaco la nuova formazione -  Rappresentatività perché questa Giunta raccoglie in sé tutte le anime delle quattro formazioni politiche, Lainate nel Cuore, Lista Anziani e Unione Democratica e Lista Landonio. Ho sempre creduto nell’importanza della forza della collaborazione e del gruppo, che è certamente uno dei motivi principali per cui siamo stati eletti, e così continuerò a fare durante il mio mandato. Novità nella continuità perché, pensando alla vita amministrativa come a un percorso che si intraprende insieme, non possiamo non guardare a chi è stato amministratore prima di noi, (penso al Sindaco Alberto Landonio e ai Sindaci che lo hanno preceduto) che hanno dato il meglio per la propria città, ma allo stesso tempo guardare avanti rinnovandosi”.

In questa nuova formazione la continuità è data dai due assessori Cecilia Scaldalai e Danila Maddonini, che danno la garanzia di continuare sulla linea tracciata dai predecessori, portatrici di tutto ciò che è stata l’Amministrazione precedente. Le novità oggi sono i tre assessori Di Foggia, Lui e Zannini. 
“Non completamente nuovi alla vita amministrativa - aggiunge il Sindaco Tagliaferro - dal momento che in questi anni hanno ricoperto vari ruoli, di consigliere comunale o nelle commissioni consiliari, ma per la prima volta nella veste di assessori. Saranno loro a darci respiro e una visione diversa, non in contrapposizione, ma in prospettiva. Siamo qui per il bene della nostra città, in pieno spirito di servizio. A tutti auguro buon lavoro!” 

Qualche novità è da segnalare anche nella scelta delle deleghe (riportate nel dettaglio più sotto). E’ stata introdotta una delega temporanea per i lavori autostradali per seguire al meglio i cantieri che comporteranno inevitabili disagi.  Nuova anche la delega alla città digitale e città sicura che comprenderà la digitalizzazione dei servizi per cittadini, commercianti e imprese, oltre alla sicurezza. E, ancora la mobilità sostenibile che affronterà il tema del trasporto pubblico e sostenibile, alternativo alla gomma e il welfare di comunità che lavorerà soprattutto sulla creazione e valorizzazione di reti e relazioni.


ANDREA TAGLIAFERRO
Sindaco, con delega all’Urbanistica, Personale e Villa Litta 


DANILA MADDONINI 
Vicesindaco e assessore con deleghe a: Cultura, attività produttive e commercio, Sport e comunicazione


GIACOMO DI FOGGIA
Assessore al Bilancio, Mobilità sostenibile, Polizia Locale, Giovani


MAURIZIO LUI 
Assessore all’Ambiente, parchi e spazi aperti, Protezione civile, città digitale e città sicura


MARIA CECILIA SCALDALAI
Assessore ai Servizi alla Persona, Abitare, Welfare di comunità e lavoro, Scuola


NATALINO ZANNINI 
Assessore ai Servizi pubblici, Manutenzioni e lavori autostradali