Tornano gli Equivoci Barocchi con Barocco Folk

Pubblicato il 10 luglio 2020 • Musica Largo Vittorio Veneto, 12, 20020 Lainate MI, Italia

Giovedì 16 luglio, ore 21.30
Cortile Nobile di Villa Visconti Borromeo Litta

Ensemble FiloBarocco
Maria Luisa Montano, flauto dolce
Francesco Facchini, violino
Carlo Maria Paulesu, violoncello
Marco Baronchelli, liuto

Li avremmo dovuti ascoltare la scorsa primavera, tornano dopo il lockdown con il primo concerto in Villa Litta per offrirci una serata speciale.

Conosciamoli! Il giovane ensemble FiloBarocco nasce dall’incontro dei suoi componenti tra i Conservatori di musica di Como e di Lugano. Esordisce all’inizio del 2018 e ha già al suo attivo numerosi concerti tra Svizzera e nord Italia tra cui la partecipazione al festival Ceresio Estate nel Canton Ticino, alla rassegna Châteaux en Musique nella Valle d’Aosta e al Gaudete! Festival in Piemonte. Fin da subito il gruppo si pone l’obbiettivo di costruire una propria alchimia espressiva e di creare un’inusuale miscela timbrica che non prevede strumenti a tastiera. L’ensemble, oltre ad approfondire il repertorio colto dei secoli XVII e XVIII, propone incursioni nella musica popolare e tradizionale mostrandone le somiglianze con la musica barocca, riscuotendo un grande successo e conquistando sempre la simpatia del pubblico grazie ad un approccio fresco ed inusuale. Nel 2018 vincono la menzione speciale della giuria per il “Miglior Progetto Artistico” al concorso internazionale Marcello Pontillo di Firenze. A seguito di una selezione tra 64 gruppi musicali europei, dal 2020 l’ensemble filoBarocco è supportato dal programma EEEMerging+, cofinanziato dall’unione europea. Tale supporto li vedrà impegnati, a partire dal 2020 in concerti e residenze artistiche, per un periodo da uno a tre anni in tutta Europa, tra cui York (UK), Brezice (SLO), Pavia (IT) e Ambronay (FR).

Il concerto è organizzato da EquiVoci Musicali, con il contributo della Città di Lainate.

La direzione artistica è affidata a Rachel O’Brien e Ruggero Cioffi, la produzione ad Andrea Zaniboni.

 

PRENOTAZIONI: 
https://forms.gle/5ggVgd8ducSy1ymi8

BIGLIETTO INTERO: 10 €
RIDOTTO: 8 € (>65 anni e studenti)