Comune di Lainate - Sito ufficiale

Cittą di Lainate Cittą di Lainate
 

Calcola l′IMU

A seguito dell’emanazione del D.L. n. 201 del 06.12.2011, convertito nella Legge n. 214 del 22.12.2011, è stata istituita in via sperimentale l’Imposta Municipale Propria (IMU) in sostituzione dell’ICI e dell’IRPEF sui redditi dei fabbricati non locati.

L’imposta è dovuta per il possesso di fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli, a qualsiasi uso destinati e ivi comprese l’abitazione principale e le pertinenze della stessa.
Devono pagare l’imposta il proprietario dell’immobile, il titolare di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi e superficie), il locatario finanziario per i contratti di leasing e il coniuge al quale è stata assegnata l’abitazione coniugale a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio, indipendentemente dall’effettiva proprietà dell’immobile.

Le scadenza per il versamento dell’acconto è fissata al giorno 18 giugno 2012, mentre quella per il versamento del saldo al 17 dicembre 2012. Solo per l’imposta dovuta sull’abitazione principale e le relative pertinenze è possibile pagare in tre rate, rispettivamente scadenti in data 18 giugno, 17 settembre e 17 dicembre 2012.

Attraverso il servizio di Gesem Tributi è possibile accedere al programma per il calcolo automatico dell’imposta da versare cliccando sul link seguente:

Calcola l'IMU

 

Per ulteriori informazioni e per assistenza al calcolo si rimanda al sito di Gesem tributi al link seguente

Gesem Tributi - informazioni IMU